$image_title.getData()
Il Baradello

A partire dal 1 agosto 2001 è entrato in funzione l'impianto di potabilizzazione interamente realizzato in una caverna dentro il monte Baradello, che tratta la quasi totalità dell'acqua per usi civili distribuita nella città di Como (circa 12 milioni di metri cubi all'anno).

La localizzazione in caverna garantisce un'elevata protezione dai rischi di accesso indesiderato all'impianto funzionante in modo completamente automatico (l'impianto non richiede infatti la presenza di personale per la conduzione, ma è sorvegliato a distanza mediante un sistema di telecontrollo).

 

Visita virtuale all'impianto